Parkn'Sleep alle Notti delle Startup

5 novembre 2022

NOTTI DI AVVIO A WINTERTHUR 2022

Parkn'Sleep alle Notti delle Startup

La sesta edizione delle "Startup Nights" si è svolta a Winterthur il 3 e 4 novembre. Quest'anno il Club degli Imprenditori, che organizza l'evento, si sta impegnando al massimo. Concretamente, le "Startup Nights" si sono svolte nell'arco di due giorni invece del solito. Molti visitatori arrivavano spontaneamente e facevano il check-in prima dell'ingresso: ci sono sicuramente dei paralleli con il nostro prodotto? Oltre a workshop e discorsi, più di 140 start-up erano presenti sul posto con le loro innovazioni.

Adam Opuchlik sul palco dell'Unicorno alla Eulachhallen di Winterthur

Ci è stato permesso di essere presenti in entrambe le giornate con il nostro "stand" Parkn'Sleep e di avvicinare il nostro prodotto ai visitatori. Questa volta, però, non si trattava di un tipico pubblico di camperisti, ma di molte persone interessate alle start-up, investitori, business angels, coach e relatori famosi come Bettina Hein (Höhle der Löwen), Pascal Bieri (piantato) o Nicholas Hänny (NIKIN). Per due giorni, il "who's who" della scena start-up svizzera ha potuto scambiare idee, fare rete e imparare molto gli uni dagli altri.

Adam OpuchlikIl cofondatore e CMO di Parkn'Sleep è stato invitato a tenere un breve discorso su Parkn'Sleep il secondo giorno sul "palco degli unicorni". Lunedì scorso aveva già tenuto una conferenza sul tema "Growth Marketing Hacks". Grazie alla sua pluriennale esperienza nel campo della pubblicità digitale e del growth hacking, è stato in grado di spiegare al pubblico e ai visitatori dello stand un argomento complesso in modo appassionante e semplice. In generale, i temi permanenti della crescita, della leadership e della mentalità sono stati nuovamente molto sentiti durante l'evento.

A causa delle sue dimensioni, le "Startup Nights" non si sono più svolte nel Technopark, ma nella Eulachhallen su due palchi - per lo più in lingua inglese. "Volevamo estendere l'evento a tutta la Svizzera e rivolgerci anche alle persone della Svizzera francese", spiega Alyssia Kugler, spiegando il motivo del cambio di lingua, che ha portato all'iscrizione di persone provenienti dall'Inghilterra, dall'Estonia e persino dagli Stati Uniti. "Inoltre, l'inglese è la lingua del mondo delle start-up". Fonte: 84xo.ch

Un'altra novità di quest'anno è stata un'app per incontrare potenziali investitori, partner di cooperazione o fondatori direttamente sul posto: In un'area appositamente allestita con tavoli da bar, i due "match" che avevano precedentemente fissato un appuntamento digitale si sono incontrati per una sessione di "speed dating" di 20 minuti. Il Club degli Imprenditori ha anche esteso l'evento a due giorni per dare più tempo a queste conversazioni. Molti punti del programma si sono svolti in parallelo, in modo che i partecipanti non perdessero ciò che sembrava loro interessante.

Fonte: 84xo.ch

Fare rete intorno al "falò" di Parkn'Sleep

Oggi è impossibile immaginare la vita senza il bastoncino per unghie.

Dopo i tributi sul palco principale, gli organizzatori hanno invitato tutti alla festa finale, che si è protratta fino alle prime ore del mattino. L'atmosfera era fantastica e si potevano letteralmente vedere le idee, i sogni e la motivazione nei volti e nelle luci lampeggianti delle persone che ballavano. Torneremo l'anno prossimo? Non c'è dubbio!

Da sinistra: Adam Opuchlik (PnS), Tom Röthlisberger (diginlab), Evelyne Schmid (PnS), Dany Gschwind (PnS) e Lukas Imhof (PnS)

Raccomandate un ospite e riceverete un bonus di 99 euro.

Conoscete persone che vorrebbero diventare ospiti dei campeggiatori? Raccomandate Parkn'Sleep ad altri e riceverete 99 euro direttamente sul vostro conto per ogni nuovo ospite.

Raccomandare l'host